Senza categoria

Depilazione con ago: funziona davvero?

I metodi di depilazione che oggi si possono trovare in giro sono di diverse tipologie. Esistono diverse tecniche per la rimozione dei peli dal proprio corpo, alcune delle quali possono essere più efficaci rispetto ad altre oppure adatte solo per certi tipi di pelle. I metodi per estirpare i peli dalla radice non sono tutti uguali tra di loro. Bisogna considerare il tipo di pelle che si ha e la tipologia di lavoro di epilazione che si intende effettuare.

Oltre ai classici sistemi di epilazione con il laser che fanno uso della luce pulsata che garantiscono una ricrescita lenta dei peli, oggi c’è un altro metodo di depilazione molto interessante ovvero quella con ago. Si tratta di un’epilazione che può essere molto efficace non solo sui peli più scuri, ma anche su quelli chiari e su quelli bianchi o anche su quelli più corti. Vediamo insieme di che cosa si tratta e come funziona esattamente questa tecnica.

Epilazione con ago: di cosa si tratta e funzionamento

Anzitutto, c’è da dire che l’epilazione con ago non è un’epilazione pensata per essere effettuata in casa, ovvero in un ambiente domestico. Al contrario, viene effettuata spesso presso i centri estetici oppure presso un dermatologo. Soprattutto se sei alle prime armi è meglio evitare di eseguire questa tecnica di depilazione in casa ed è preferibile quindi affidarsi a esperti che ti possono aiutare a trovare la soluzione depilazione più giusta per te. La depilazione con ago è una tecnica permanente, utile per rimuovere i peli del corpo. Il suo funzionamento avviene tramite una scossa di corrente elettrica che produce una temperatura molto elevata.

Per procedere con questo metodo di depilazione occorre inserire l’ago nella radice del pelo. In questo modo il pelo si scalda grazie all’impulso elettrico e va quindi a bruciare il bulbo pilifero e tutte le sue cellule. Le cellule sono infatti proprio le responsabili della ricrescita dei peli per cui se si colpiscono si va a ridurre notevolmente la loro ricrescita nel tempo. Ci sono dei falsi miti riguardo la depilazione con ago.

Non è una tecnica dolorosa ed è una pratica che non va a colpire la pelle, per cui l’impulso elettrico non produce delle bruciature all’epidermide. L’azione dell’ago va a colpire direttamente il pelo e agisce sui bulbi piliferi e non sulla pelle. Come già detto in precedenza, non è una tecnica che può essere eseguita in casa ma solo presso un centro estetico specializzato e preparato oppure presso un centro medico. Corri sul sito sceltaepilatori.it se vuoi sapere più dettagli riguardo questo prodotti.

Epilazione con ago: è un metodo davvero efficace?

Sono molte le persone che si chiedono se la depilazione con ago permette di raggiungere davvero i risultati attesi oppure no. Possiamo dire che la depilazione con ago rappresenta un’alternativa molto valida alle tecniche di depilazione con luce pulsata. Questa tecnica tende infatti a non far sparire i peli chiari mentre l’ago sì. Non è una tecnica particolarmente dolorosa e non lascia i segni tipici della ceretta né i sintomi della follicolite, spesso presenti anche dopo l’utilizzo di rasoi, pinzette e altri prodotti simili.

Ci sono delle piccole problematiche che ci si può trovare a dover affrontare una volta che il trattamento di epilazione è terminato. In linea di massima, si tratta però solamente di problemi molto piccoli, come ad esempio la formazione di crosticine oppure leggeri arrossamenti sulla pelle. Dopo un certo periodo di riposo di solito queste problematiche spariscono e al massimo rimarranno solo delle piccole cicatrici invisibili. Il trattamento di depilazione con ago potrebbe risultare lento per certi aspetti, dato che si tratta di una tecnica che agisce pelo per pelo, ma offre dei risultati di epilazione che non è possibile ottenere spesso con l’uso di altre tecniche di depilazione.

Potrebbe anche interessarti...