Provincia, Ruberto e Longo (FI): pista ciclopedonale nella piana del Sele

0
18

di Marcello D’Ambrosio

I consiglieri provinciali Valerio Longo e Giuseppe Ruberto del gruppo di Forza Italia esprimono grande soddisfazione per l’approvazione all’unanimità, nel corso del consiglio provinciale tenutosi ieri a Salerno, della loro mozione con la proposta, attraverso anche il coinvolgimento dei Consorzi in Destra e Sinistra Sele, degli imprenditori turistici, agrituristici e quelli agricoli, che la provincia si faccia immediatamente promotrice di un progetto integrato per la realizzazione di piste ciclopedonali in ampliamento delle strade provinciali verso mare, con percorsi che da queste si diramano per realizzare una accessibilità eco compatibile alle strutture agrituristiche della Piana del Sele, mettendo in rete le varie masserie storiche e i siti archeologici, con illuminazione fotovoltaica, mettendo in rete le varie masserie storiche e i siti archeologici, per aderire ad uno sviluppo economico e occupazionale sostenibile. Per l’attrazione di partenariati pubblici e privati è necessario che la Provincia lanci la specifica programmazione e attivi una missione specifica dell’ufficio preposto per la redazione di un primo schema progettuale di massima, che tenga conto della mappatura delle emergenze storiche, naturalistiche, ricettive e ricettive rurali, chiamando tutti i soggetti interessati ad aderire, in stretta collaborazione con gli uffici regionali. Questa misura, infine, darà anche modo all’ente di valorizzare e rifunzionalizzare l’attuale pista ciclabile costiera, oggi in grave stato di degrado e di abbandono, per il rilancio della economica e della occupazione.

Articolo precedenteM5S: “Frana ad Amalfi, stop opere tampone. Serve intervento strutturale”
Articolo successivoCalcio a cinque under 19, Alma Salerno sconfitta a Castel Volturno. Il trainer De Riggi: “Sbagliato approccio alla gara”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui